Predominio del Bitcoin da 18 mesi: Le altre criptomonete sono in perdita

È giusto e lecito dire che sta dominando il mercato delle negli ultimi due mesi. Al momento in cui scriviamo, il dominio di BTC, l’indice che misura la quota relativa di Bitcoin nel mercato complessivo, si situa al 63% – un numero che si è visto l’ultima volta nel dicembre 2017.

Dominanza di BTC a 18 mesi di distanza

Uno degli indici importanti da monitorare sul mercato delle è il dominio di Bitcoin. Esso mostra la forza di BTC in tutto il mercato. Attualmente, si trova al 63%. Questo è il valore più alto dal dicembre 2017, quando la criptovaluta ha raggiunto il suo valore massimo di tutti i tempi (ATH) di circa 20.000 dollari.

Come si evince dal grafico, la posizione dominante di BTC è in costante aumento dall’inizio del 2019. Tuttavia, la maggior parte dell’aumento è stata realizzata negli ultimi 3 mesi. Nel corso di questo periodo, Bitcoin è riuscito a guadagnare oltre il 12% di quota di mercato.

Ma gli ultimi tre mesi sono stati anche molto prosperi per il suo prezzo. La cripto moneta è in crescita di oltre il 135% nello stesso periodo.

L’intera capitalizzazione di mercato della moneta al momento di questo articolo è di 332 miliardi di dollari, mentre quella di Bitcoin è di 208 miliardi di dollari.

Cosa succede alle Altcoins?

L’impennata del prezzo di Bitcoin ha anche causato l’aumento del valore di molti altri altcoin a grande capitalizzazione rispetto al dollaro USA. Ethereum (ETH), per esempio, è in crescita dell’82% rispetto al dollaro, mentre Litecoin (LTC) è in crescita del 50%.

Tuttavia, sembra che gli ultimi picchi positivi del prezzo di Bitcoin abbiano lasciato gli altercoin nel dimenticatoio. La maggior parte di esse stanno lottando per ottenere seri guadagni nelle ultime settimane, quando si negoziano contro il dollaro USA.

Allo stesso tempo, il loro valore nei confronti di BTC è stato assolutamente abbattuto, con molti di esse che segnano cali sbalorditivi. L’ETH, ad esempio, è sceso del 25% rispetto a BTC negli ultimi tre mesi, mentre il LTC è sceso del 40% circa.

In momenti come questo, è difficile vedere dove sta andando il mercato altcoin e questo sembra essere il sentimento prevalente tra molti della comunità della criptocurrency.

Valuta questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *